E' morto l'avvocato Alfredo Biondi: fu ministro della Giustizia nel Governo Berlusconi

Publié le par La Nazione

Nato a Pisa, è stato parlamentare per diverse legislature

Alfredo Biondi (Pressphoto)

Alfredo Biondi (Pressphoto)

Pisa, 24 giugno 2020 - E' morto Alfredo Biondi, 92 anni, avvocato, parlamentare e ministro: ricoprì il ruolo di ministro della Giustizia nel governo Berlusconi. Era pisano e a Pisa aveva svolto buona parte della sua carriera forense, con la partecipazione a diversi processi.

Ha militato fin dalla fine degli anni Sessanta nel Partito liberale, per poi approdare in Forza Italia. Divenne ministro della Giustizia nel 1994, nel primo governo Berlusconi. Fu segretario del Partito Liberale dal 1986 fino allo scioglimento, nel 1994. Biondi è morto a Genova. Fu anche ministro per il coordinamento delle politiche comunitarie nel governo Fanfani ('82) e ministro dell'ecologia nel governo Craxi ('83).

Pour être informé des derniers articles, inscrivez vous :

Commenter cet article