Milly Carlucci malattia genetica grave, tutta la verità: «Ho avuto un avvelenamento da botulino»

Publié le par Urban Post da Oriana Cantini

In un’intervista ad “Ok Salute e Benessere” Milly Carlucci ha parlato per la prima volta di un episodio spiacevole che le accaduto. La presentatrice di Ballando con le Stelle e Il Cantante Mascherato ha dovuto fare i conti con un avvelenamento da botulino. La nota conduttrice ha parlato anche dei problemi che ha alla schiena e di una malattia genetica gravissima che le era stata attribuita erroneamente dal web. Tutta la verità…

Milly Carlucci malattia genetica grave, tutta la verità: «Ho avuto un avvelenamento da botulino»

Milly Carlucci malattia genetica grave, tutta la verità: «Ho avuto avvelenamento da botulino»

«Oltre 25 anni fa ho avuto un avvelenamento da botulino. Al ristorante avevo mangiato molluschi che, secondo me, erano stati scongelati e, poi, ricongelati. Sono stata male due settimane, con febbre alta. Quando ho ripreso la vita normale mi sono accorta che al solo sentire l’odore del pesce mi si chiudeva la glottide, che, addirittura, mi si gonfia se consumo cibi venuti a contatto con prodotti della pesca. Mi è capitato, per esempio, con un passato di verdura in cui c’erano gamberetti. Ho dovuto ricorrere subito al cortisone. Insomma, temo che la reazione del mio sistema immunitario a quel piatto di molluschi sia stata quella che, nel tempo, ha scatenato tutte le intolleranze, di cui prima non soffrivo, come quelle al glutine e al lattosio», ha confidato ad “Ok Salute e Benessere” Milly Carlucci, che per combattere le intolleranze cerca di seguire una dieta varia. La conduttrice ha parlato anche delle difficoltà alla schiena che ha: «A chi ha avuto problemi come i miei l’intervento chirurgico non restituisce una schiena nuova. Ci resta una schiena malandata che si deve tenere in perfetta efficienza grazie all’attività fisica. Continuo con la mia ginnastica quotidiana, mezz’ora ogni mattina prima di cominciare la giornata. Ho adottato un regime che anche con poco tempo a disposizione mi aiuta a mantenere compatta la schiena. Faccio stretching ed esercizi per il potenziamento di addominali e dorsali», ha dichiarato la 66enne.

Milly Carlucci malattia genetica grave, tutta la verità: «Ho avuto un avvelenamento da botulino»

«Ho una semplice intolleranza al sole. Mi scotto e la pelle mi si macchia»

Sul finale qualche parola su una malattia brutta che le era stata affibiata dal web: «Io approfitto proprio di OK per dire che non soffro affatto di protoporfiria eritropoietica autosomica, la malattia genetica gravissima che mi è stata affibbiata sul web. Lo faccio per rispetto dei pazienti che ne soffrono davvero. Io, come avevo raccontato qualche anno fa su questo giornale, ho una semplice intolleranza al sole. Mi scotto e la pelle mi si macchia». 

Publié dans Articles de Presse

Pour être informé des derniers articles, inscrivez vous :
Commenter cet article