Ilary Blasi: scattano le polemiche dopo un post di Instagram

Publié le par Rumors

Foto: Mediaset

Foto: Mediaset

Piovono critiche per Ilary Blasi

Proprio ieri Ilary Blasi ha pubblicato su Instagram un post che ha lasciato i suoi fan senza parole: si tratta di una fotografia con la didascalia “Facciamo festa?”e subito gli utenti si sono scatenati per rimproverare la presentatrice tv per la frase inadatta al delicato periodo storico che stiamo vivendo, in cui far festa è potenzialmente pericoloso a causa dell’emergenza sanitaria da Coronavirus. La Blasi non ha ancora commentato, ma i fan sono inarrestabili.

“Direi che non è il momento di fare festa!” cita un commento sotto al post. Oppure ancora: “Non mi sembra il periodo storico adatto per fare sta gran festa Ilary!”. Moltissime le risposte che sostengono questi ultimi commenti. Ilary non è stata fotografata mentre si trovava in mezzo a molte persone, ma questa caption è bastata ai fan per rimproverare la Blasi. Altri ancora hanno commentato raccomandando a Ilary di indossare la mascherina, che nella foto non porta.

Foto: Instagram @ilaryblasi

Foto: Instagram @ilaryblasi

Ilary Blasi Instagram: lo scatto incriminato

Giusto due settimane fa, la Blasi e Totti hanno condiviso una foto sui loro social che li ritrae mentre si danno un tenero bacio nel mare. Il Pupone, considerando la smorfia sul suo volto nella foto, sembra quasi in difficoltà, un pizzico in imbarazzo. E in effetti, parte di quell’imbarazzo è stato confermato nei commenti. Infatti, l’ex capitano della Roma ha commentato così la fotografia in questione: “Sembravi un piranha”, come sempre, quindi, la battuta dell’ex capitano della Roma non si è fatta attendere.

La coppia è stata paparazzata molto spesso in Costa Azzurra, che sicuramente è uno dei loro posti preferiti. A differenza di Ilary, Totti condivide sui social foto con la moglie solamente in occasioni speciali (compleanni e anniversari), mentre la moglie è molto più aperta e condivide spesso foto insieme al marito e i figli.

Publié dans Articles de Presse

Pour être informé des derniers articles, inscrivez vous :
Commenter cet article