Fabio Porliod torna in TV e veste Cicciolina

Publié le par AostaSera di Viola Feder

Lo stilista valdostano approda su Canale 5 con l'abito realizzato su misura per Ilona Staller, in arte Cicciolina, in occasione della finale dell'Isola dei Famosi. A luglio Fabio Porliod tornerà ufficialmente in Italia con la sua collezione "Rebirth".
Fabio Porliod e Cicciolina

Fabio Porliod e Cicciolina

Dopo i successi portati a casa tra Cannes e Dubai, le creazioni di Fabio Porliod sono andate in onda anche su Canale 5. Questa volta ad aver scelto lo stilista valdostano è stata Ilona Staller, in arte Cicciolina, che ha voluto un abito creato appositamente per lei da indossare per la finale dell’Isola dei Famosi andata in onda ieri, lunedì 27 giugno, in prima serata. Si tratta di un abito interamente di paillettes cangianti, di un tessuto made in Italy, che cambiano colore a seconda della luce, dal bianco al verde, passando anche per il rosa, come si può notare in questa clip della finale (per chi non avesse seguito il programma). Le maniche sono state realizzate con uno chiffon delle stesse proprietà cangianti, proveniente da Parigi.

Ho seguito molto lo stile della Staller creando un abito che mettesse in risalto il décolleté ed anche le sue forme, stringendolo sul punto vita e sui fianchi lasciandolo cadere più morbido sul fondo”, racconta Porliod. “Non è mai facile creare qualcosa su misura per una persona lontana, nonostante questo con tre appuntamenti siamo riusciti a fare tutto. Un primo incontro per conoscersi e capire il modello, un secondo incontro per la prova ed infine il terzo appuntamento per consegnare l’abito e fare gli ultimi ritocchi. L’acconciatura di Cicciolina è stata curata dall’hair stylist di Alghero Luca Carta, col quale stiamo facendo molte collaborazioni”. Non è la prima volta che una delle creazioni dello stilista valdostano viene mostrata in televisione, ma “per me è sempre un’emozione, ogni volta è come se fosse la prima”.

Un debutto sulle reti Mediaset che preannuncia il ritorno in Italia dello stilista, che sabato 16 luglio sarà a Costigliole d’Asti, ospite della serata Fashion Food Wine in occasione delle selezioni del concorso The Look of The Year, una competizione di eccellenza nel mondo della moda. In quest’occasione presenterà per la prima volta in Italia la sua collezione “Rebirth” nata dall’idea della rinascita dopo le difficoltà della vita e realizzata seguendo l’idea di vestire donne amputate. Già presentata a Parigi e Dubai, la collezione esprime perfettamente le idee che stanno alla base dell’etica professionale dello stilista: l’inclusione e la body positivity, come nel caso di Cannes, dove ha vestito la modella curvy Francesca Giuliano.

Publié dans Articles de Presse

Pour être informé des derniers articles, inscrivez vous :
Commenter cet article